Speciali di lead gen

20 Migliori idee per la generazione di lead nel settore delle coperture per il 2024

La copertura dei tetti non è solo inchiodare le tegole, ma anche saper attrarre un flusso costante di nuovi clienti per mantenere la vostra attività solida e in crescita. Per essere sempre all’avanguardia, è necessario essere sia un abile costruttore di tetti che un esperto di marketing.

Saliamo a nuove vette con 21 delle migliori idee per la generazione di lead nel settore dei tetti per il 2024, esplorando dove trovare i potenziali clienti e come convertirli nelle fondamenta del futuro della vostra azienda.

Le idee:

Come generare lead nel settore delle coperture

Sia che siate un esperto di coperture in cerca di ispirazione o un digital marketer che sta guidando il traffico, abbiamo per voi alcune idee per la generazione di lead nel settore delle coperture:

1. SEO del sito

L’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è uno strumento potente per le aziende che cercano di generare un maggior numero di contatti nel settore dei tetti. Utilizzando strumenti come Keyword Planner di Google e SEMrush, è possibile identificare i termini di ricerca più popolari relativi alla propria attività e incorporarli nel proprio sito web.

La creazione di link è un altro aspetto essenziale della SEO. I backlink da altri siti web segnalano ai motori di ricerca che i vostri contenuti sono di valore, aumentando le vostre classifiche. Strumenti come Ahrefs e Moz possono aiutarvi in questo processo.

Oltre ai blog di settore e alle directory generali, anche le directory aziendali locali sono preziose per la creazione di link. Siti web come Yelp, Pagine Gialle e Google My Business non solo forniscono backlink, ma aumentano anche la vostra visibilità ai potenziali clienti locali. Inserendo la vostra attività in queste directory, potrete migliorare la vostra SEO locale e attirare più clienti nella vostra zona.

Un risultato SEO organico per “roofers charlestown”: questa azienda di tetti ha investito nella SEO!

Ricordate che gli algoritmi di Google danno priorità ai contenuti di alta qualità e pertinenti. Imparare di più su questi algoritmi presso il Search Central di Google può aiutarvi a creare contenuti che siano interessanti per i clienti e che si posizionino bene nei risultati dei motori di ricerca.

2. Attivare Facebook / Meta Ads

Facebook può essere un’arma vincente per la generazione di lead nel settore dei tetti, con storie di successo che portano lead per tetti per un paio di sterline l’una. Ecco come:

In primo luogo, impostate l’obiettivo della vostra campagna pubblicitaria su Facebook per favorire le conversioni sul vostro sito web. Consigliamo di indirizzare i potenziali clienti a una landing page ben realizzata sul vostro sito, progettata per convertire i visitatori in lead, piuttosto che catturarli su Facebook. Rendendo la vostra landing page il più allettante e informativa possibile, raccoglierete lead più intenzionali e più informati.

Quando si imposta la prima campagna, si consiglia di testare un’offerta speciale per avere le migliori possibilità di successo. Per esempio, uno sconto come “100 dollari di sconto” o “ispezione gratuita del tetto” può essere un forte incentivo per le persone a fare clic e controllare il vostro sito. L’offerta deve essere ben visibile sia nell’annuncio che nella pagina di destinazione. È sempre possibile ridurre o rimuovere questa offerta in un secondo momento.

Passiamo ora all’aspetto creativo. È importante effettuare split test (noti anche come A/B test) di diverse creatività pubblicitarie per capire quale risuona meglio con il pubblico. Provate diverse immagini, testi pubblicitari e layout. Ricordate che ciò che funziona per un’azienda di coperture potrebbe non funzionare per un’altra, quindi i test sono fondamentali per capire il vostro pubblico unico.

Incorporare negli annunci clienti reali, voi stessi o i vostri dipendenti è un’ottima strategia per dimostrare l’autenticità e favorire la sensazione che la vostra azienda sia reale e locale:

blank

L’autenticità si traduce naturalmente in fiducia agli occhi dei potenziali clienti e le foto o le testimonianze di clienti soddisfatti possono essere particolarmente efficaci.

Anche l’utilizzo di fattori psicologici come l’esclusività e la scarsità può migliorare i vostri annunci. Frasi come “Verifica la tua idoneità” o “Offerta a tempo limitato” creeranno un senso di urgenza ed esclusività, spingendo i potenziali clienti ad agire più rapidamente:

Se siete alle prime armi con la pubblicità su Facebook e non disponete ancora di molti dati, potete iniziare rivolgendovi ai proprietari di case della vostra zona. Utilizzate le opzioni di targeting demografico e per interessi di Facebook per raggiungere le persone che più probabilmente hanno bisogno dei vostri servizi.

Quando la campagna prende piede e si iniziano a ottenere conversioni, si possono utilizzare i dati per creare pubblici di tipo lookalike, che probabilmente avranno prestazioni migliori (e saranno più scalabili) rispetto al targeting per interessi. I pubblici lookalike consentono di rivolgersi a persone simili a quelle che hanno già mostrato interesse per il vostro servizio, aumentando le possibilità di ottenere un maggior numero di contatti qualificati.

Non dimenticate di consultare la Facebook Ads Library per trarre ispirazione. È un tesoro di esempi di pubblicità di vari settori, tra cui quello dei tetti. Analizzate ciò che fanno gli altri, soprattutto i concorrenti di successo, e imparate dalle loro strategie.

3. Impegnarsi con le e-mail

L’e-mail marketing rimane uno dei modi più efficaci per incrementare la generazione di lead nel settore dei tetti. Permette di raggiungere direttamente i potenziali clienti e può essere utilizzato anche per coltivare le relazioni con i clienti esistenti. A tal fine, è possibile utilizzare piattaforme affidabili come Mailchimp o Sendinblue, entrambe adatte ai tetti.

Iniziate costruendo una solida lista di e-mail. Questo può essere fatto attraverso una varietà di mezzi, come l’offerta di una guida gratuita o di un ebook in cambio di informazioni di contatto. Una volta ottenuta una lista, sfruttando la potenza di Mailchimp o Sendinblue, iniziate a inviare regolarmente newsletter o aggiornamenti. Mantenete i contenuti interessanti e pertinenti e assicuratevi di includere una chiara call-to-action (CTA) in ogni e-mail.

Non dimenticate l’automazione delle e-mail. Sia Mailchimp che Sendinblue offrono questa funzione, che consente di inviare e-mail mirate a segmenti specifici della vostra lista, aumentando le probabilità di conversione. Ad esempio, si può impostare un’e-mail automatica da inviare ai clienti che hanno recentemente completato un lavoro, incoraggiandoli a lasciare una recensione o a segnalare un amico.

4. Abbracciare il marketing dei contenuti

Il marketing dei contenuti è uno strumento potente per generare lead nel settore dei tetti. Creando contenuti di valore e pertinenti, potete attirare potenziali clienti e affermare la vostra azienda come un’autorità nel settore delle coperture.

Iniziate creando un blog sul vostro sito web. Qui è possibile condividere post su una varietà di argomenti, dai vantaggi dei diversi materiali per tetti ai consigli per assumere un appaltatore di tetti. Assicuratevi di ottimizzare ogni post per la SEO per aumentarne la visibilità:

blank
Questi contenuti di Absolute Construction informano, educano e convertono!

Oltre al blog, prendete in considerazione altre forme di contenuto, come video, infografiche ed ebook. Questi possono essere condivisi sui social media, inviati nelle newsletter via e-mail o offerti come contenuti riservati per generare lead.

5. Farsi vedere a livello locale

La SEO locale è una strategia vitale per le aziende che mirano a prosperare nei loro mercati locali, e questo include le aziende di coperture. L’obiettivo principale è quello di apparire in primo piano nei risultati di ricerca locali per attirare i clienti nelle vicinanze. Uno dei modi più efficaci per raggiungere questo obiettivo è sfruttare Google My Business, uno strumento gratuito che vi permette di gestire la vostra presenza online su tutte le piattaforme di Google, comprese Ricerca e Mappe. È fondamentale compilare il profilo in modo completo, includendo il nome dell’azienda, l’indirizzo, il numero di telefono, gli orari di apertura e i servizi offerti.

Inoltre, l’ottimizzazione del vostro sito web per le parole chiave locali può aumentare significativamente la vostra visibilità. Ad esempio, invece di utilizzare un termine generico come “servizi di copertura tetti”, si potrebbe specificare “servizi di copertura tetti in [your city]”. Questo approccio mirato può incrementare il traffico locale verso il vostro sito e di conseguenza aumentare i contatti di alta qualità. Esistono numerosi servizi di SEO locale che guidano e assistono in questo processo, assicurando che la vostra attività di copertura si distingua nel mercato locale.

6. Fare offerte con il PPC

La pubblicità Pay-Per-Click (PPC) è un altro modo efficace per generare lead nel settore dei tetti. Con il PPC, si fanno offerte su parole chiave relative alla propria attività e si paga una tariffa ogni volta che qualcuno fa clic sul proprio annuncio. Una piattaforma popolare da sfruttare per il PPC è Google Ads.

blank

Il vantaggio del PPC, in particolare quando si utilizza Google Ads, è che può dare risultati immediati. A differenza del SEO, che può richiedere mesi per iniziare a generare traffico, una campagna PPC su Google Ads può portare visitatori al vostro sito non appena la campagna viene attivata.

Potreste anche prendere in considerazione gli annunci dei servizi locali di Google, che possono fornire un posizionamento molto prominente a un costo aggiuntivo:

blank

Tuttavia, il PPC richiede una gestione attenta. È fondamentale scegliere le parole chiave giuste, scrivere testi pubblicitari convincenti e ottimizzare le pagine di destinazione per la conversione. Se non siete sicuri di come gestire efficacemente una campagna PPC, prendete in considerazione l’assunzione di un professionista o l’utilizzo delle risorse disponibili con Google Ads.

7. Correggere la pagina di atterraggio che rimbalza

L’audit della landing page del tetto è fondamentale per migliorare i tassi di conversione e ottenere un maggior numero di contatti. Questo processo consiste nel sezionare e analizzare ogni elemento per assicurarsi che risuoni con il pubblico e lo incoraggi ad agire.

Iniziate con il titolo e il sottotitolo. Devono catturare immediatamente l’attenzione e rispondere alle esigenze del pubblico. Per esempio, invece di un generico “Servizi per tetti di alta qualità”, parlate direttamente delle preoccupazioni del cliente con qualcosa come “Proteggete la vostra casa con un’ispezione gratuita del tetto”.

Le immagini devono mostrare il vostro lavoro o il vostro team migliore e, se possibile, includere immagini di clienti soddisfatti. Le persone entrano in contatto più con immagini reali che con foto di repertorio.

blank
Anche se un po’ disordinata, questa è un buon esempio di landing page per il roofing.

Il copy deve evidenziare i vantaggi rispetto alle caratteristiche. Per esempio, invece di dire “Offriamo coperture in ardesia”, potreste spiegare: “Provate la bellezza duratura e la resistenza agli agenti atmosferici delle nostre soluzioni di copertura in ardesia”.

La call-to-action (CTA) è fondamentale. Deve essere chiaro, convincente e facile da trovare. Ad esempio, piuttosto che un vago “Contattaci”, utilizzate qualcosa di più diretto come “Richiedi oggi stesso la tua ispezione gratuita del tetto!”. Questo crea un senso di urgenza e offre un chiaro beneficio.

Assicuratevi che il vostro modulo di lead generation sia facile da usare e che i campi obbligatori siano minimi. L’utilizzo di un modulo multi-step da uno strumento come Growform può aiutarvi a catturare più contatti e a qualificare meglio i vostri potenziali clienti.

Le prove sociali, come le testimonianze e i loghi dei partner, possono aumentare notevolmente la fiducia, quindi assicuratevi che siano ben visibili sulla vostra landing page.

Infine, un design reattivo per i dispositivi mobili non è negoziabile, poiché molti utenti accederanno al vostro sito tramite dispositivi mobili.

8. Attuare un programma di riferimento

I programmi di referral possono essere un modo efficace per generare lead nel settore dei tetti. Incentivando i vostri clienti a segnalare i loro amici e familiari, potete attingere a una rete di potenziali clienti che già si fidano e apprezzano i vostri servizi.

Considerate la possibilità di offrire uno sconto o un servizio gratuito per ogni segnalazione andata a buon fine. Assicuratevi di promuovere il vostro programma di referral attraverso tutti i vostri canali di marketing, compresi il sito web, la newsletter via e-mail, le piattaforme di social media e le interazioni di persona.

Ricordate che la chiave del successo di un programma di referral è l’offerta di un servizio eccellente. Se i clienti sono soddisfatti del vostro lavoro, saranno più propensi a raccomandarvi ad altri.

9. Torna a Offline

Sebbene il marketing digitale sia essenziale, non trascurate le strategie di marketing offline. Questi possono essere particolarmente efficaci nei mercati locali, dove le interazioni faccia a faccia possono fare una grande differenza.

blank
Questo volantino può essere acquistato e scaricato da Creative Market.

Considerate i metodi pubblicitari tradizionali come cartelloni, annunci sui giornali o spot radiofonici. Questi possono contribuire a far conoscere la vostra attività nella comunità locale.

10. Sponsorizzare eventi o squadre

La sponsorizzazione di eventi o squadre può essere una strategia efficace da aggiungere al vostro arsenale di lead gen per il roofing. Sponsorizzando, il nome della vostra azienda viene associato all’impegno della comunità, fornendo un’immagine positiva ai potenziali clienti. Squadre sportive locali, eventi di beneficenza o fiere sono occasioni perfette per una sponsorizzazione.

blank
Fonte dell’immagine: Livingston FC

Ricordate che la sponsorizzazione non serve solo a pubblicizzare i vostri servizi. Si tratta di stabilire una connessione con la comunità e di creare un legame di fiducia. Siate sinceri nel vostro sostegno, partecipate attivamente agli eventi e cercate di aggiungere valore, il che può portare a potenziali opportunità commerciali.

11. Partecipare alle fiere

Le fiere sono una fantastica opportunità per generare contatti per le coperture commerciali. Vi permettono di presentare i vostri prodotti e servizi a un vasto pubblico di potenziali clienti, tutto in un unico luogo.

Per sfruttare al meglio le fiere, investite in uno stand professionale e accattivante. Formate il vostro team per coinvolgere i partecipanti in modo efficace e prendete in considerazione la possibilità di offrire una promozione specifica per la fiera per incentivare i contatti.

Ricordate che il follow-up è fondamentale. Raccogliete le informazioni di contatto dei partecipanti e contattateli dopo la fiera per mantenere la vostra attività al centro dell’attenzione.

12. Utilizzare la posta diretta

Nell’era del marketing digitale, la posta diretta può sembrare superata. Ma è comunque un modo efficace per generare lead per la copertura dei tetti, soprattutto per le aziende locali.

Considerate la possibilità di inviare volantini, cartoline o lettere alle abitazioni della vostra area di servizio. Questi possono includere informazioni sui vostri servizi, testimonianze e un’offerta speciale.

La pubblicità diretta per corrispondenza può essere particolarmente efficace se combinata con altre strategie di marketing. Ad esempio, potreste inviare un mailer per annunciare un programma di referral o invitare i destinatari a una prossima fiera.

13. Entrare nelle piattaforme di recensioni online

Le piattaforme di recensioni online, come Yelp, Google My Business e Angie’s List, possono essere una miniera d’oro per i contatti di tetti. Molti clienti si rivolgono a queste piattaforme quando cercano un appaltatore di tetti, quindi avere una presenza forte può aiutarvi a distinguervi.

blank
Un solido profilo di copertura su Yelp può dare buoni frutti

Incoraggiate i vostri clienti a lasciare recensioni e rispondete con professionalità e tempestività, sia che siano positive che negative. In questo modo si dimostra ai potenziali clienti che si apprezza il feedback e ci si impegna a fornire un servizio eccellente.

14. Acquisto di lead, con attenzione

L’acquisto di contatti da piattaforme online come Thumbtack o Bark è un’altra strategia efficace per generare contatti nel settore dei tetti. Questi siti web mettono in contatto i fornitori di servizi con i clienti che cercano attivamente servizi specifici.

In questo caso, è possibile acquistare lead per privati o aziende alla ricerca di appaltatori di tetti. Pur comportando un investimento finanziario, questo metodo può offrire un flusso costante di potenziali clienti.

Assicuratevi di verificare la qualità e la pertinenza di ogni lead e di implementare un solido sistema di follow-up per massimizzare la conversione. Promuovete i vostri servizi in modo efficace su queste piattaforme per distinguervi dalla concorrenza e attirare più clienti.

15. Trovare un influencer

L’influencer marketing può essere uno strumento potente per la vostra azienda e piattaforme come YouTube e Instagram pullulano di potenziali influencer. Un vlogger popolare su YouTube o un influencer di Instagram nel settore immobiliare potrebbero essere perfetti per il vostro marchio.

Il segreto è trovare influencer i cui valori siano in linea con i vostri e i cui follower rappresentino i vostri clienti target. È importante ricordare che il successo dell’influencer marketing non si basa solo sulle transazioni, ma sulla costruzione di relazioni autentiche e reciprocamente vantaggiose. Fornendo valore sia all’influencer sia al suo pubblico, avrete maggiori probabilità di generare un coinvolgimento significativo e di ottenere contatti.

16. Essere biologici

State sfruttando al massimo la potenza dei social media organici? In caso contrario, potreste trascurare una pletora di potenziali contatti nel settore dei tetti. Piattaforme sociali come Facebook, Instagram e LinkedIn offrono opportunità uniche per interagire con potenziali clienti, mostrare la vostra abilità artigianale e coltivare il vostro marchio.

blank
Con 113.000 follower, le coperture IKO hanno fatto centro su Facebook!

Iniziate generando contenuti coinvolgenti che incoraggino la condivisione. Si può spaziare dalle fotografie degli interventi più recenti ai consigli sulla manutenzione del tetto. Ricordate che i social media si basano sull’interazione. Impegnatevi con i vostri follower rispondendo prontamente e in modo professionale a commenti e messaggi.

Piuttosto che concentrarsi sulle opzioni pubblicitarie fornite da queste piattaforme, concentratevi sulla creazione di una forte presenza organica. Fornendo contenuti interessanti e di valore al vostro pubblico, potete raggiungere organicamente migliaia di potenziali clienti senza dover ricorrere alla pubblicità a pagamento.

17. Collaborare con gli appaltatori

La collaborazione con altri appaltatori può essere un ottimo modo per generare contatti per le coperture. Lavorando insieme, potete sfruttare le rispettive basi di clienti e offrire una gamma più ampia di servizi.

Considerate la possibilità di collaborare con imprese che offrono servizi complementari, come idraulici, elettricisti o paesaggisti. Potreste offrire pacchetti di offerte, indirizzare i clienti l’uno all’altro, oppure organizzare eventi o webinar in collaborazione.

Ricordate che la chiave del successo di una collaborazione è il rispetto reciproco e una comunicazione chiara. Assicuratevi che entrambe le parti abbiano chiari i termini della partnership e si impegnino a fornire un servizio eccellente.

18. Inseguire le tempeste

Sfruttando la potenza della tecnologia contemporanea è possibile migliorare in modo significativo le attività di monitoraggio delle tempeste ed elevare i protocolli di sicurezza. Considerate l’adozione di un’applicazione di monitoraggio delle tempeste come Storm Radar o MyRadar.

blank
My Radar è disponibile nell’Apple App Store

Queste applicazioni di alto livello per il monitoraggio delle tempeste non solo vi permettono di tenere sotto controllo l’andamento delle tempeste, ma vi liberano anche del tempo prezioso, consentendovi di concentrarvi su altri aspetti della vostra impresa di copertura.

19. Costruire il proprio marchio

Non sottovalutate il potere del personal branding. Il vostro marchio personale, in quanto volto della vostra azienda, può essere un potente strumento per generare contatti nel settore delle coperture.

Costruite il vostro marchio personale condividendo la vostra storia, mostrando le vostre competenze e costruendo relazioni con clienti e professionisti del settore. Siate attivi sui social media, pubblicate regolarmente contenuti e cercate occasioni per parlare.

Ricordate che il personal branding non consiste solo nel promuovere se stessi. Si tratta di dimostrare i propri valori, costruire la fiducia e creare un legame con il pubblico.

La generazione di lead per il roofing richiede un approccio multiforme. Utilizzando le strategie sopra elencate, potrete attirare più clienti potenziali, costruire il vostro marchio e, in ultima analisi, far crescere la vostra attività.

20. Ottenere più contatti con Growform

Non ha senso provare una di queste idee di marketing se si chiede ai visitatori di compilare un modulo lungo e poco attraente che li farà rimbalzare subito dalla vostra landing page.

Ecco Growform: il costruttore di moduli progettato per ottenere più contatti.

blank

Questo strumento innovativo è dotato di oltre 100 modelli basati sulla psicologia e progettati per migliorare il vostro tasso di conversione, compresi i modelli progettati specificamente per i proprietari di tetti:

I tetti e gli esperti di lead generation di tutto il mondo usano Growform per spremere più lead dalle loro landing page, qualificare meglio i loro lead e tenere traccia di ciò che funziona. Provatelo per 14 giorni di prova gratuita, senza carta di credito!

template_name
_id
friendly_id
above_fold_header
above_fold_description
long_description_header
long_description
how_does_it_work_header
how_does_it_work_text
screenshot_url
template_page_name
featured
how_it_works_new

Ottieni più contatti su e qualificali meglio con Growform, il costruttore di moduli per la lead generation.

14 giorni di prova gratuita

Altri post di questa serie